30/03/2015

Letti con box contenitore ad apertura facilitata


Ogni modello di letto della nostra produzione può essere realizzato con il contenitore ad apertura facilitata (questo sistema viene sconsigliato solo sui modelli con testata a cuscinoni come il modelli Saturno e  Nettuno poiché il cuscinone potrebbe intralciare il meccanismo).

La struttura portante del letto con box contenitore ad apertura facilitata è costituita da una gabbia metallica su cui vengono montati i pistoni di apertura e chiusura.

I pistoni a gas lavorano su questa gabbia e non vanno a sollecitare i pannelli esterni di legno: questo sistema conferisce facilità di sollevamento del contenitore, stabilità e durata nel tempo a tutta la struttura del letto.

Sul fondo del contenitore sono presenti dei traversi su cui poggiano i robusti pannelli che sosterranno il carico di tutto quello che verrà riposto all’interno.

Sulla struttura dei letti con vano contenitore ad alzata facilitata, in cui la rete da sollevata rimane parallela al pavimento ed a un’altezza comoda per rifare più comodamente il letto, vengono montate delle piastre aggiuntive e una barra di rinforzo per dare maggiore stabilità e sicurezza in fase di posizione d’apertura parallela al pavimento.

Il nuovo meccanismo di apertura facilitata, fuoriesce di circa 5 cm rispetto alla struttura frontale del letto, quindi non richiedono particolari spazi in più.



 letti con box contenitore ad alzata facilitata